Russo Su-27 atterraggio di emergenza a Primorsky Krai

Un Su-27 jet da combattimento russo è stato costretto a fare presto Mercoledì mattina un atterraggio di emergenza in Primorsky Krai, Estremo Oriente, Della Russia orientale Military Press ha riferito.

I primi risultati di una commissione speciale che indagano sul posto hanno riferito che mentre tornava all'aeroporto militare Uglovaya in Primorsky Krai, dopo un volo di addestramento notturno, dell'aeromobile segnalato un guasto nel sistema idraulico del carrello anteriore durante la discesa e il pilota successivamente deciso di atterrare. Il pilota è stato illeso nell'incidente.

Durante l'atterraggio forzato, il Su-27 non era in fiamme e l'aereo non è stato caricato con munizioni, e potrebbe recuperare le sue capacità tecniche, dopo una revisione.

[IMG]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *